Sviluppo in QGIS

Sviluppo di base

QGIS è un Sistema Informativo Geografico Open Source che attualmente funziona sulla maggior parte delle piattaforme Unix (macOS/OS X incluse) e Windows. Sviluppato usando il Qt toolkit (https://www.qt.io), è principalmente scritto in linguaggio C++ e Python. Questo significa che QGIS si presenta elegante all’uso e disponde di un’interfaccia grafica piacevole e facile da usare.

Il codice sorgente di QGIS è disponibile all’indirizzo https://github.com/qgis/QGIS. Se desideri aiutare a correggere errori o aggiungere nuove funzionalità all’applicazione, sei il benvenuto e puoi liberamente contribuire tramite richiesta. Puoi anche tenerti in contatto con gli altri sviluppatori attraverso mailing list all’indirizzo https://lists.osgeo.org/mailman/listinfo/qgis-developer.

Oltre a questo, abbiamo scritto una breve Guida per sviluppatori QGIS per aiutarti nello sviluppo di QGIS. Fornisce regole, strumenti e passaggi per contribuire in modo semplice ed efficiente al codice QGIS ed è disponibile su https://docs.qgis.org. Sei caldamente incoraggiato a leggerlo.

Sviluppo plugin

QGIS ha un’infrastruttura di plugin. Puoi aggiungere molte nuove funzionalità scrivendo i tuoi plugin. Questi plugin possono essere scritti in C++ o in Python.

Se vuoi contribuire al Progetto QGIS con il tuo plugin, ti consigliamo vivamente di leggere la QGIS Developers Guide sul nostro sito web di documentazione: https://docs.qgis.org

Sviluppo Plugin C++

Preparare l’ambiente per lo sviluppo e configurare il repository

  1. Vai al repository QGIS in GitHub su https://github.com/qgis/QGIS/

  2. Crea un Fork per te stesso. Scopri di più sul forking e sulla sincronizzazione del repository con il repository di sviluppo principale su http://help.github.com/fork-a-repo/

  3. Clona la tua copia personale del repository sul tuo sistema e aggiungi upstream come menzionato nel link fornito sopra

  4. Leggi https://github.com/qgis/QGIS/blob/master/INSTALL.md sulla configurazione dell’ambiente di installazione e crea una compilazione con ccache abilitato.

Impostare la cartella dei Plugin

All’interno della cartella di QGIS:

cd src/plugins/
python plugin_builder.py

Ora segui le istruzioni della procedura guidata per creare una cartella per il vostro plugin. Dopo aver inserito i parametri richiesti, verrà creata una cartella per il plugin. Leggere il file README all’interno della cartella plugin per creare un plugin.

Costruire QGIS ora creerà anche il tuo plugin. Dopo aver avviato QGIS, abilita il plugin per vederlo e mostrare la sua finestra di dialogo.

Sviluppare plugin in Python

QGIS ha molto da offrire anche agli sviluppatori Python.

QGIS ha collegamenti Python in modo da poter automatizzare le attività in QGIS tramite Python. Forniamo una documentazione per l’API QGIS su https://qgis.org/pyqgis/

Puoi anche dare un’occhiata al Python Cookbook nel nostro sito di documentazione: https://docs.qgis.org/

Particolarmente interessato allo sviluppo di plugin Python, puoi trovare alcune istruzioni su https://docs.qgis.org/latest/en/docs/pyqgis_developer_cookbook/plugins/index.html

Alla ricerca di esempi di plugin Python, vedi https://plugins.qgis.org